La pittrice dei cottage di campagna- The art of Helen Allingham

Chi, come me, ama la campagna inglese, non può non rimanere estasiato di fronte alle opere di un'artista poco conosciuta, ma che ha data un grande contributo alla storia dell'arte del Regno Unito. Helen Allingham è l'autrice di una serie di acquerelli che ritraggono la campagna inglese del Surrey e i suoi tradizionali cottages tra la fine del 1800 e i primi del 1900. Forse il suo nome non vi dirà nulla, ma sono sicura che, scorrendo i post dei vari social, abbiate già visto le immagini che vi propongo .
Appartenente ad una famiglia di talenti artistici al femminile, la Allingham mosse i primi passi nel mondo dell'arte come illustartrice per pubblicazioni rivolte sia a bambini che ad adulti. Nel 1874, le furono commissionate le illutrazioni per "Via dalla pazza folla" di Thomas Hardy. Vincent Van Gogh espresse in più occasioni ammirazione per il talento di questa artista che, dopo il matrimonio abbandonò la carriera di illustratrice per dedicarsi alla pittura di paesaggio.
 A Surrey cottage
 At a cottage gate
 At Simondsbury, Dorset

 Feeding the fowls
Divenne assidua frequenatrice di Munsted Wood, il famoso bosco giardino di Getrude Jekyll che immortalò in diversi lavori.
                      

                                                   The long wall ath Munsted Wood

Nel 1890 fu la prima donna ad essere ammessa alla Royal Watercolour Society, compiendo un altro piccolo passo verso l'emacipazione femminile, strada lunga e difficile percorsa da altre famose vittoriane come le mie amatissime Gertrude Jekyll e Beatrix Potter, delle quali condivise l'amore per l'arte, per la natura e per il paesaggio, per sempre conservato nei suoi quadri esposti nelle più prestigiose gallerie e venduti all'asta con quotazioni molto elevate. 


                                                                             💙💚💛💜


 Who loves British countryside like I do, can't help admiring the amazing work of a talented victorian artist, Helen Allingham who left us a large number of watercolours that portray the sweet landscape of Surrey between the end of 1800 and the first part of 1900. Belonging to a family of really talented  women artists, Mrs. Allingham started her career as an illustrator both for children and adult books. In 1874, she was commisioned the illustrations for the installments of Thomas Hardy's "Far from the madding crowd" in Cornhill Magazine. Young Vincent Van Gogh expressed his admiration for this talented woman artist who, after her marriage, abandoned her career as illustrator to devote herself completely to landscape watercolours. Among her most famous pictures, there are the portraits of Getrude Jekyll's garden wood at Munsted, Surrey.
In 1890 Mrs. Allingham was the firs woman to be admitted as a full member of the Royal Watercolour Society, thus contributing to the struggle for women's rights, a long road stepped also by other famous victorian artists such as my beloved Miss Jekyll and Beatrix Potter with whom she shared the love for art, nature and t landscape that she made immortal through the skills of her brush.






Commenti

Post popolari in questo blog

La piccola casa nella prateria - The little house on the prairie

Fiorellini di un mondo fatato! Tiny flowers from a fairy world!

Le calde sfumature della crocosmia- warm shades in the mixed border