Il calicanto, fiore d'inverno- Calycanthus and its winter flowers




Il calicanto (Chimonanthus praecox) è una di quelle piante che tutti dovrebbero avere in giardino perchè con il suo ciclo vegetativo scandisce le stagioni, regalandoci una meravigliosa, anche se effimera, fioritura invernale.
                                  
Originario dell'Asia e appartenete alla famiglia delle Calycanthaceae, questo arbusto non particolarmente bello in estate, ci svela il suo prezioso segreto a partire dal mese di dicembre, dopo aver perso tutte le foglie.
Il mio, in genere firorisce proprio nel periodo natalizio, regalo del mio giardino addormentato, quasi a volersi far perdonare il lungo sonno dal quale iniziarà a svegliersi con il primo sole di febbraio.
                                                       
I fiori sono di una bellezza quasi fatata: trasparenti petali gialli, leggeri come la seta, con il cuore screziato di un rosso cremisi dal quale sembra scaturire un profumo intenso, pungente, unico!
Secondo la leggenda, un tempo, un piccolo pettirosso infreddolito in cerca di riparo dal gelo, si spostava di pianta in pianta. Solo il calicando gli offrì un luogo caldo tra i suoi petali gialli. Per premiare la sua generosità, il Signore gli donò un cuore cremisi in ricordo del piccolo uccellino dal petto rosso. Nel linguaggio dei fiori, infatti, il calicanto indica il voler offrire riparo e protezione.
A fine estate mi sono divertita a far germogliare i semi racchiusi nei bacelli del mio arbusto, ottenendo molte piantine che ho donato ad amiche di giardino, felice di condividere con loro la gioia di avere un calicanto fiorito nei mesi del gelo e, con un po' di presunzione, mi fa piacere pensare che, quando ne sentiranno il profumo, penseranno un pochino a me!
                                                      
 Se decidete di coltivare il calicanto, scegliete un posto vicino a casa (in mezz'ombra, ma tollera anche il sole pieno) per godere del suo profumo e della fioritura. Poca acqua, anche in estati torride (ma non nei primi anni di vita). La potatura va fatta dopo la fioritura. 
                                                                      💙💛💜💚
Calycanthus (Chimonantus praecox) is a woderful shrub that should be present in every garden. It's native of Asia and it belongs to the Calycanthaceae family. Actually, in summer it's quite an unatractive plant, with its oblong, anonymus leaves that it slowly drops in autum. It's only in December, generally around Christmas, that calycanthus reveals it's real treasure: bunches of tiny, silky, yellow flowers with a crimsom heart which exhale an intense scent.
According to the legend, a long time ago, a little robin was seeking a shelter from the freezing winter. Only a calycanthus offered the warmth of its petals. The Lord, to reward this act of sincere generosity, painted the heart of its flowers a dark crimson red, to recall  the red chets of the robin.
In the language of flowers, calycanthus is the symbol of protection and help in difficult times.
If you decide to grow this special plant in your garden, plant it close to your home, in order to enjoy fully both the beauty of the flowers and their scent. A shady place will do, even if the shrub grows pretty well also in full sun. It doesn't need much water, actually it can bear long dry summers (not in the first two or three years though).


Commenti

Post popolari in questo blog

La piccola casa nella prateria - The little house on the prairie

Fiorellini di un mondo fatato! Tiny flowers from a fairy world!

Le calde sfumature della crocosmia- warm shades in the mixed border